IRIDE 2018

Vai ai contenuti

Menu principale:

sito in ferie fino al 3 settembre -  per comunicazioni, foto e  attività Iride consultate pagina Facebook o  WhatsApp!!!
IL VIDEO DEL MONTE ZUOLI
27 LUGLIO - LE TRE CIME DI LAVAREDO
News
14 LUGLIO - GIRO DEL LAGO DI MONCENISIO -
SEGNALO PER GLI STRADISTI DELLA IRIDE ALCUNI APPUNTAMENTI DA NON PERDERE -

- Sabato 5 maggio: Omegna – Superga 130 km, partenza ore 7:00 bar Ospedale, ritorno in treno da Torino.
- Domenica 13 maggio: Granfondo di Borgomanero 110/125 km, partenza ore 9:00 piazza martiri.
- Venerdì 25 maggio: tappa Giro d’Italia Colle delle Finestre, partenza ore 7:00 davanti Ospedale.
- Sabato 26 maggio: tappa Giro d’Italia Cervinia, partenza ore 7:00 davanti Ospedale.
- Domenica 17 Giugno: Mortara-Castellania-Mortara, cicloturistica 125 km con arrivo nella casa di Fausto Coppi.
- Mercoledì 27 giugno: Cronoscalata Laghetti di Nonio, partenza ore 18:00.
- Martedì 10 luglio: tappa Giro Rosa Omegna- Omegna, partenza ore 12:00, arrivo ore 15:00.

Per dettagli prendere accordi con Maurizio 349-2578708.
1 APRILE -GIRO DELLE FIANDRE - di Maurizio

Tra Oudenaarde e Geraardsbergen (e lo scrivo in fiammingo con estremo rispetto per il sentimento popolare che si respira da queste parti, non propriamente bendisposto per la lingua e la cultura francese), due caratteristiche cittadine tranquillamente adagiate tra le colline delle Fiandre, si sviluppa il comprensorio dei Muri.
E’ una zona del mondo sempre piovosa, con case di mattoni scuri, con tetti stranamente senza gronda (che qui servirebbe moltissimo), edifici gotici, prati verdissimi, fiumi navigabili, strade di pavè e tanti, tanti, tanti km di piste ciclabili.
E’ una zona del mondo che appare triste ma al contempo bellissima e suggestiva nel suo umido grigiore.
Siamo partiti alle 4 di notte del venerdì santo in auto da Omegna e, dopo quasi 1000 km, siamo arrivati nella campagna fiamminga alle 17 pomeridiane. Tredici ore continuate con il sedere sulla macchina con le sole pause della pipi e del gasolio. Un viaggio da pazzi.
Sabato la gran fondo degli amatori con 4 percorsi: 74 km, 120 km, 160 km, 229 km. Noi abbiamo optato per la più corta che comunque faceva assaggiare 5 muri. Io e Roberta, che purtroppo non siamo riusciti a fare l’iscrizione in internet per tempo, da navigati portoghesi, siamo comunque riusciti a percorrerne alcuni dei più famosi: il Kruisberg, il Koppenberg (a piedi) e il Grammont. Non siamo invece riusciti a fare il Kwaremont e il Pattenberg, peccato. Il tutto sotto una pioggerellina intermittente che da queste parti è normale, anzi, è la tipicità del luogo.
Domenica la gara vera dei “mostri” che ferma una nazione. Il Belgio si ferma per il Giro delle Fiandre (la Ronde): 267 km con 18 muri, lo scrivo anche in lettere: “diciotto”!
I muri sono veramente tosti, pendenze al limite con fondo in umido pavè grossolano. La gente è fantastica, accogliente e gioviale. Birra a fiumi, megaschermi ovunque, ristoranti improvvisati montati dal nulla in piena campagna, dai 5 stelle ai più rurali, musica disco a tutto volume nelle stalle, concertini di musica dal vivo, bandiere gialle con il leone delle Fiandre che sventolano ovunque, centinaia di migliaia di persone lungo il percorso.
Lunedì altri 1000 km in auto e tutto è finito.
Restano i ricordi, gli odori, le immagini, i suoni, i rumori di quei luoghi dove il ciclismo è una fede.
Maurizio Borella - Foto
16 piste ciclabili in Italia
Anche l'Italia ha le sue piste ciclabili che in alcuni casi sono vere e proprie ciclovie adatte a muoversi su un ampio raggio con la bicicletta.

PISTE CICLABILI PIU' BELLE IN ITALIA
Il turismo su due ruote è sempre più diffuso in Italia. Ad attraversare la penisola con le biciclette con le borse cariche non si vedono più solo stranieri, di solito del nord Europa, ma anche tanti italiani.
Ed aumentano le piste ciclabili, che in alcuni casi sono percorsi molto lunghi e ben segnati, utili per viaggiare in bici e scoprire l'Italia in un modo nuovo.
Di seguito 15 ciclovie dove pedalare in Italia.

________________________________________________________________________________________________________
PARTECIPAZIONE GARE
28 LUGLIO2018
VALTELLINA BIKE
BIELLA - OROPA
Claudio Signor

PROSSIMI APPUNTAMENTI
12/08/2018
OMEGNA  - MASSIOLA
OMEGNA

26/08/2018
CICLOTURISTICA SAN VITO
OMEGNA


 
Iscrizione n. 165489 al Registro delle Associazioni Sportive Dilettantistiche del C.O.N.I.
Cod. ACSI 01NO027 - Cod. Fiscale 93022640036
contatti - www.iridemtb.it - info@iridemtb.it
Sede Sociale via S.Rocco 6/A - 28887 Omegna (VB) tel. 338.3669080
anno di fondazione 1997
Iride Cycling Team Omegna
Torna ai contenuti | Torna al menu